Louise Brooks

di 2 , Permalink 0

L’attualità di Louise Brooks non sta nella sua fisicità sexy non matronale, moderna, non sta neppure nel suo leggendario caschetto che ispirò Crepax per Valentina, non sta neanche nel suo viso dai lineamenti fini e delicati, l’attualità di Louise Brooks sta negli uomini che frequentava, cocainomani e violenti, rissosi e viziati, dei perfetti inetti, identici a quelli che riempiono le cronache scandalistiche dei giornali di oggi. Louis Brooks è un fantasma, il “pierrot lunaire” di un’epoca che poi non è così distante dalla nostra sia a livello temporale sia per le vicende che complicavano la vita degli umani; ci sarebbe da chiedersi dove hanno dormito i mostri, le facce uscito dal letargo dopo tanti anni, sempre le stesse, stravolte ultimamente dalle lampade e dagli interventi chirurgici, e soprattutto dov’è Louise Brooks, il fantasma benigno che li accompagna misteriosamente….

2 Comments

Rispondi