Orinoco Flow

di 0 , Permalink 0

Nel 1988 questa canzone introduce il grande pubblico mondiale alle sonorità della musica celtica. Qualcosa aveva già provato a fare Mike Oldfield con sonorità e contaminazioni diverse ma qui entrano in gioco fattori diversi tra cui la bravura e la storia di un’artista Enya estremamente legata a quella cultura e a quella tradizione. La canzone diventa una hits pur nella sua estrema novità, il testo ispirato al tema del viaggio ma più ampiamente allusivo ad un eterno scorrere della vita in un flusso incessante come nella tradizione di quella cultura contiene inganni, significati criptici e allegorie che staccano subito da un prodotto di cassetta e lo impongono come capolavoro. Come altre canzoni di cui ho già parlato in questo blog, “Orinoco Flow” fa parte del ristretto gruppo di canzoni che per me significano qualcosa o meglio, che mi trasmettono qualcosa di intenso. La stessa produzione del video che ripropongo in questo ultimo remixaggio ha qualcosa di ipnotico e affascinante.

No Comments Yet.

Rispondi