Sara Tommasi e lo sbarco degli alieni a Ostia

Negli anni ’70 furoreggiava una stampa scandalistica gossipara pensata soprattutto per le casalinghe di allora; in alcuni casi come in “Bolero” le notizie e i pettegolezzi facevano da cornice ai fotoromanzi, un genere di narrazione che andrebbe assolutamente ripreso, poi c’era “Stop” un rotocalco di notizie su affari di cuore e avvenimenti sensazionali, infine ...

Distruzioni per l’uso

Non so se nell’ennesimo scandalo della politica che ha investito la Lega Nord sono più rattristato dai dettagli volgari e indecenti del malaffare che governava un partito capace di convincere il 10% degli italiani al grido di “Roma ladrona” o dall’ormai scontata trafila di ironie, battute, fondi di prestigiosi giornalisti che spiegano quello che era ...

Claudia e la foto “del dentino”

di 1 , , , , Permalink 0

Di loro ho due ricordi divertenti che le descrivono. Il primo è il mio collega Carletto chiuso nel cubicolo dell’emissione di una tv privata, in un caldissimo agosto di vent’anni anni fa che sfogliava una rivista con il classico servizio fotografico “Non so cosa farei a questi… t… di f…” e m’intrattenne per mezz’ora ...

Aforismario dei tempi peggiori

Un aforisma o aforismo è una breve frase che condensa, similmente alle antiche locuzioni latine, un principio specifico o un più generale sapere filosofico o morale. Sono noti in tempi moderni quelli di Oscar Wilde e karl Kraus. Il piacere nell'ascoltare o leggere un bell'aforisma sta nella capacità che ha questo per un secondo ...

Negroni

Sul “Negroni” è interessante soffermarsi già partendo dal nome. Il cocktail prende questo nome dall’usanza del conte di Negroni di far correggere dal barman il classico “Americano” con del gin. Poi la frase “Un Americano come quello del conte Negroni” arrivò alla massima sintesi possibile, ed ecco il “Negroni”. Formula base: 1/3 vermouth, 1/3 ...

Lehman, Morgan e me

di 0 , , Permalink 0

Accadde tre anni fa, giorno più, giorno meno. Ma andiamo indietro di un mese. Settembre 2008, Austria. Io che cerco di guardare la tv. Cerco perché in Austria i palinsesti consistono in elementari sequenze tipo: un’ora di yodel e un quarto d’ora di informazione, un’ora di yodel e un quarto d’ora d’informazione, film poliziesco, un’ora ...

L’ultimo cocktail martini

Ci sono pochi sapori che possono eguagliare quello di un martini cocktail supportato dall'aromatico "Bombay", con la scorzetta di limone e accompagnati dalle patatine fritte ancora calde spruzzate da un po' di tabasco. Se avrò coscienza di essere arrivato al terz'ultimo respiro della mia vita, gli ultimi due saranno per sorseggiare questo divino nettare non ...

Le ceneri del “bunga bunga”

Nella paralisi mentale che affligge l’Italia in un’afasia che impedisce di accettare anche la più banale ovvietà, di fronte allo strapotere economico e “spettacolare” di una macchina del consenso capace di piegare alle sue ragioni i comportamenti più ambigui, malsani e illegali mi sembra che queste poche righe di Pier Paolo Pasolini (che non ...