L’ultimo 25 aprile

di 0 No tags Permalink 0

Sarà difficile non tenere conto degli avvenimenti degli ultimi giorni anche parlando di resistenza. Non perché, come Grillo, anch’io ritenga che si sia trattato di un golpe, tutto si è svolto nel solco delle regole della democrazia e Napolitano è una delle poche figure che ancora può ricoprire degnamente quel ruolo, ma perché dopo quasi ...

Enzo, no tu no…

“Lascia fare alla vita la sua vecchia fatica non ti resta che ascoltare l’eco che hanno messo nel finale” (Mario) L’eco del finale è stato lo schianto della perdita improvvisa di Enzo Jannacci un temporale malinconico di lacrime e sbigottimento perché Jannacci te lo immaginavi sempre giovane, il giovane cardiologo magro e con la montatura ...

Fascista sarà lei!

I recenti interventi ravvicinati a proposito del fascismo da parte di Silvio Berlusconi e di Francesca Lombardi capogruppo alla Camera per il Movimento 5 Stelle mettono in luce un’approssimata conoscenza della storia italiana e soprattutto della storia del movimento fascista che per più di vent’anni della stessa storia della nazione ha monopolizzato la cultura politica ...

Shoah, incontro con Claude Lanzmann (Beppe Sebaste)

di 0 , Permalink 0

Questo bell'articolo di Beppe Sebaste apparso sull'Unità nel 2007 riprende i contenuti del film di Claude Lanzmann "Shoah" l'unico lavoro del dopoguerra insieme a pochi altri capace di avere la forza di restituirci la storia dello steminio degli ebrei nella dimensione esatta della loro portata senza spettacolarizzazioni e retorica. Quando un certo Filip Muller, membro ...

Craxi primo “rottamatore”? Ma anche no…

di 2 , , , Permalink 0

Ho letto e ho condiviso diversi passaggi dell’articolo di Maurizio Maggiani apparso domenica scorsa sul “Secolo XIX” che approfondiva i significati delle minacciate rottamazioni di Renzi e cercava collegmenti con il principio di questa “modernità” individuandolo nella figura politica di Bettino Craxi. Maggiani coglie molti aspetti condivisibili del tentativo da 30 anni a questa parte ...

La risata di Craxi creò i rottamatori (da “Il Secolo XIX”)

di 0 No tags Permalink 0

Genova - In uno di suoi rari momenti di grazia, terrena, la scorsa domenica la sinistra italiana ha mostrato al mondo intero qualcosa di bello di sé, quando milioni di suoi potenziali elettori hanno scelto di partecipare attivamente alla scelta del prossimo candidato al governo del Paese. È stato un gesto politico positivo di grande ...

Il paradosso di Neil e Leia

di 2 , , , Permalink 0

L’astronauta Neil Armostrong e l’attrice Carrie Fisher cos’hanno in comune? Che rapporto c’è tra il primo uomo che mise piede sul suolo lunare e l’attrice che interpretò la principessa Leia in “Star Wars”? apparentemente nulla ma riflettendoci bene i due personaggi sono un paradosso divertente almeno del mio personale mondo fantastico e forse anche del ...

Riprendiamoci i ’60

Su come uscire da questa crisi nessuno ha uno straccio di idea che appaia percorribile. Siamo lanciati 3000 all’ora contro un muro di cemento armato ma come in certi incubi cerchiamo affannosamente e non troviamo, pestando a tentoni, il pedale del freno. Niente. Non ci sono cazzi. E chi propone la “decrescita felice” dovrebbe provare a ...

This must be the place

Scrivo in una giornata orrida. La tragedia di ieri sembra entrata nelle viscere della terra e le scosse di terremoto che uccidono e ci fanno trasalire nel cuore della notte sono tanto violente fuori di noi quanto nella nostra anima. Siamo afoni, e non abbiamo parole, salvo una stanca salmodia di vecchie frasi che hanno ...